Jesolo

Un contesto naturale incontaminato, una laguna selvaggia dai colori morbidi, un ecosistema pulsante di vita e una pineta fresca ed ombreggiata, ideale per escursioni, trekking, nordic walking e lunghe passeggiate in bicicletta. Proprio tra laguna e corsi d’acqua interni, e dal litorale fino all’entroterra, si snodano itinerari ideali per gli amanti della bicicletta: un turismo lento e consapevole che avvicina ancora di più i nostri ospiti al territorio e permette loro di vivere grandi emozioni.
La sola Jesolo propone circa 150 chilometri di piste ciclabili, alle quali si aggiungono altri itinerari straordinari che consentono di esplorare luoghi meravigliosi. Qualche esempio:
1. In bici lungo la laguna, o Giralagune, itinerario che porta alla scoperta della Laguna Nord di Venezia e della Laguna del Mort;

2. Girolaguna, percorso circolare bici-barca lungo circa 40 chilometri che permette di conoscere la parte più interna del territorio. Si arriva all’antico borgo di Lio Piccolo: da qui è attivo un traghetto che porta prima a Lio Maggiore e poi al centro storico di Jesolo, lungo l’argine del fiume Sile;

3. Girasile. Il percorso parte da Jesolo, quindi conduce attraverso Caposile, Portegrandi e continua poi fino a Treviso, attraversando il Parco Naturalistico del Sile.

4. Lungo il Piave. Dal vecchio borgo di pescatori di Cortellazzo, alla foce del Piave, il percorso costeggia Eraclea e conduce fino a San Donà di Piave, lungo un itinerario che attraversa le golene e la vegetazione spontanea dell’argine destro del fiume.

Per info e approfondimenti: www.i-ve.it