Il Porto Turistico di Jesolo Marina Resort ha scelto di aderire a M’illumino di Meno, la Giornata del Risparmio Energetico e degli stili di vita sostenibili lanciata da Caterpillar e Radio2 nel 2005.

L’edizione 2020 torna venerdì 6 marzo ed è dedicata ad aumentare gli alberi, le piante, il verde intorno a noi: l’invito di Caterpillar è piantare almeno un albero, perché gli alberi si nutrono di anidride carbonica. Al Porto Turistico, quindi, in quella data verranno piantate tre Tamerici, piante autoctone adatte a zone dal clima mite, marine ma anche desertiche, in virtù della loro capacità di trattenere la sabbia e “reggere” alla forza del vento di scirocco.

“Abbiamo voluto aderire all’iniziativa di Radio2 – spiega Daniela Donadello, AD del Porto Turistico di Jesolo – per coerenze rispetto al percorso di gestione che abbiamo intrapreso ormai da tempo e che punta alla tutela dell’ambiente”. La marina, per esempio, è molto impegnata sul fronte della lotta alle micro plastiche, per cercare di contribuire ad arginare un problema che sta uccidendo il mare: per questo nelle acque del Porto sono “al lavoro” tre seabin, i cosiddetti cestini del mare.

 

Se desideri ottenere più informazioni riguardo l’evento, non esitare a contattarci.