Si chiama Sand Nativity ed è il presepe di sabbia più grande e più famoso al mondo. Tanto che lo scorso anno è approdato perfino in Vaticano. Allestito direttamente in piazza San Pietro come dono fatto da Jesolo a Papa Francesco Rimasta visibile dal 7 dicembre al 16 gennaio, l’opera è stata ammirata da 1 milione di visitatori secondo le stime del Vaticano. Mondiale il ritorno d’immagine per Jesolo.

In Russia, il servizio della cerimonia si svelamento trasmesso da Canale Uno è stato seguito da 20 milioni di spettatori. Sand Nativity viene realizzato ogni anno in piazza Marconi: anche per il 2019 la data di inaugurazione è stata fissata per l’8 dicembre e la straordinaria opera d’arte sarà visitabile per tutto il periodo delle festività.